News

“Droga dell’Isis” a Salerno, 14 tonnellate di pasticche sequestrate.

Sono ben 14 tonnellate di anfetamine, circa 84 milioni di pasticche col logo “captagon”, a costituire l’ingente bottino sequestrato oggi dalla Guardia di finanza di Napoli nel porto di Salerno.


Si tratterebbe di droga prodotta in Siria dall’Isis o da gruppi terroristici affini per autofinanziarsi, ed il sequestro ha richiesto la collaborazione tra Fiamme gialle e Agenzia delle dogane e dei monopoli. Il carico era stipato in tre container, nascosto in cilindri di carta per uso industriale e in macchinari che impedivano agli scanner l’individuazione del loro contenuto. Il valore economico si aggirerebbe intorno ad oltre un miliardo di euro.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close
Close